www.associazioniduesicilie.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Francesco II di Borbone, la morte e la tragedia dell’ultimo Re delle Due Sicilie

E-mail Stampa PDF

Il 27 dicembre ricorre l’anniversario della morte dell’ultimo Re delle Due Sicilie, Francesco II di Borbone. Pubblichiamo di seguito l’articolo che il Giornale del Sud dedica alla morte del Re sul numero 9 della rivista, in uscita alla fine del mese in edicola.

Ultimo aggiornamento Venerdì 28 Dicembre 2012 17:55 Leggi tutto...
 

'Emigranti per forza'. Il convegno a Falvaterra

E-mail Stampa PDF

FALVATERRA - L’associazione culturale “Fabrateria” organizza, con il patrocinio del Comune di Falvaterra¸ il tradizionale convegno dell'Epifania dal titolo: “La nostra storia: l’emigrazione italiana e falvaterrana tra fine ‘800 e metà ‘900”.

Ultimo aggiornamento Venerdì 28 Dicembre 2012 14:26 Leggi tutto...
 

Auguri dall'Istituto di ricerca storica delle due Sicilie

E-mail Stampa PDF

“Non temete, ecco vi annunzio una grande gioia, che sarà di tutto il popolo: oggi vi è nato nella città di Davide un salvatore, che è il Cristo Signore. Questo per voi il segno: troverete un bambino avvolto in fasce, che giace in una mangiatoia”.

Ultimo aggiornamento Domenica 23 Dicembre 2012 14:47 Leggi tutto...
 

Le tre statue borboniche di Catania

E-mail Stampa PDF

Visita alla Statua di Ferdinando II in occasione del "Tour Borbonico"

Tra i maestri scultori che la città di Catania ha l'orgoglio di vantarsi, è notevole la figura di Antonio Calì (1789-1868) l'allievo oltre che l'erede dell'immortale scultore Antonio Canova (1757-1822) venuto a mancare prima di poter ultimare il maestoso monumento a Ferdinando di Borbone sul cavallo, che spicca dal centro di Piazza Plebiscito a Napoli e che fu ultimato, come ci raccontano i documenti d'epoca, proprio dal nostro Calì.

Ultimo aggiornamento Martedì 05 Settembre 2017 20:02 Leggi tutto...
 

Il primo cavo telegrafico sottomarino, primato piemontese o borbonico?

E-mail Stampa PDF

Gli storici piemontesi e quelli borbonici si contendono il Guiness del primo cavo telegrafico sottomarino d'Italia, se consideriamo la data d'immersione a vincere sono effettivamente i piemontesi, ma quest'ultimi si affidarono esclusivamente ad una società britannica, mentre i borbonici per posare il cavo utilizzarono  uomini e tecnologia "Made in Due Sicilie". Ai lettori dunque, la sentenza finale.

Ultimo aggiornamento Martedì 10 Gennaio 2017 14:53 Leggi tutto...
 

'GAETA, IL FUOCO E LA POLVERE' - il 15 dicembre alle ore 18.30 presso la libreria Guida di Capua

E-mail Stampa PDF

Capua - Appuntamento alla libreria GUIDA per la presentazione del nuovo volume di Aldo Vella.

Ultimo aggiornamento Giovedì 13 Dicembre 2012 19:07 Leggi tutto...
 

Vittorio Emanuele II e Ferdinando II di Borbone sbarcano su Twitter

E-mail Stampa PDF

Si stava meglio al Sud o al Nord d'Italia? E come sarebbe andata se avessero vinto i Borbone anziché i Savoia? Se lo sono chiesti e continuano a chiederselo in tanti.Iniziativa di Focus Storia: sessanta giorni di scontro che racconta ai sudditi (e a tutti i followers) come si viveva davvero, alla vigilia dello sbarco dei Mille, nel Regno di Sardegna e nel Regno delle Due Sicilie.

Ultimo aggiornamento Venerdì 21 Dicembre 2012 11:32 Leggi tutto...
 


Pagina 34 di 36

 56 visitatori online
Tot. visite contenuti : 509206

 

Le Associazioni della Rete:

 

Istituto di Ricerca Storica delle Due Sicilie

 

Comitato Storico Siciliano

 

Associazione Legittimista Trono ed Altare

 

Comitato Storico della Lombardia