I cannoni borbonici di Messina e Palermo

Domenica 16 Dicembre 2012 20:17 Armando Donato
Stampa

Le artiglierie della marina borbonica di Messina,, nel Bollettino d'Archivio dell'Ufficio Storico della Marina Militare, settembre 2012, pp. 75-96

Il presente lavoro è dedicato allo studio di due artiglierie navali ad avancarica visibili a Messina. Si tratta di cannoni di grosso calibro di produzione svedese, appartenuti alla Marina borbonica di fine Settecento, ritrovati circa mezzo secolo addietro su un tratto di costa settentrionale della città e sistemati sul relativo litorale; mai analizzati e studiati. Il saggio fornisce dunque  notizie circa la loro identità e storia in maniera del tutto inedita.

E-BOOK GRATUITO (SCARICA)

Contatta l'autore per ricevere informazioni sul libro

I cannoni borbonici di Messina e Palermo
Ultimo aggiornamento Martedì 18 Dicembre 2012 08:28