www.associazioniduesicilie.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Rassegna stampa Pontelandolfo, per non dimenticare

Pontelandolfo, per non dimenticare

E-mail Stampa PDF

14 agosto 1861 - 14 agosto 2012

 

In memoria delle vittime di Pontelandolfo e Casalduni.

 Nella notte tra il 14 e il 15 agosto del 1861 una cifra non determinata di uomini, donne e bambini fu vittima innocente di un attentato di rappresaglia guidato dal colonnello Pier Eleonoro Negri a seguito dell'attentato condotto dai briganti contro 34 bersaglieri piemontesi.

L'Unità d'Italia, imbevuta del sangue degli innocenti, ha erto il suo vessillo tricolore sul palazzo del municipio. Ma lo scorso anno il primo cittadino di Vicenza, Achille Variati, ha domandato perdono per quell'eccidio non riconosciuto nemmeno dai libri di scuola ed assieme ai casertani ha ricordato quell'episodio inglorioso della storia. 

Dopo l'anno dei festeggiamenti, i riflettori hanno tornato a spegnersi su quel paese, quella gente, quell'episodio. Dai libri di scuola sono state srappate tante altre pagine. Perchè nella società 2.0 non c'è abbastanza tempo per i dettagli. 

Fonte: Eos Mesimeras

 

Pontelandolfo, per non dimenticare
Ultimo aggiornamento Martedì 20 Novembre 2012 09:29  

 22 visitatori online
Tot. visite contenuti : 588788

 

Le Associazioni della Rete:

 

Istituto di Ricerca Storica delle Due Sicilie

 

Comitato Storico Siciliano

 

Associazione Legittimista Trono ed Altare

 

Comitato Storico della Lombardia


E’ vietata la riproduzione non autorizzata anche parziale dei testi, nonché la diffusione delle notizie e delle foto riportate, ai sensi della Direttiva 2001/29/CE recepita in Italia con D.lgs del 9 aprile 2003 n. 68