www.associazioniduesicilie.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Rassegna stampa X° Commemorazione Real Cittadella di Messina (Gazzetta del Sud)

X° Commemorazione Real Cittadella di Messina (Gazzetta del Sud)

E-mail Stampa PDF

 

Sabato 14 Marzo 2009 a Messina si sono svolte una serie di iniziative che hanno ricordato il 148° anniversario dell’eroica difesa della Real Cittadella di Messina da parte dei fedelissimi soldati duosiciliani assediati dalle truppe piemontesi del borioso Generale Cialdini.
Era il 13 Marzo 1861, a quattro giorni dalla proclamazione a Torino del Regno d’Italia, quando dalla Cittadella veniva ammainata la candida bandiera duosiciliana. La fortezza messinese rappresentò, insieme con quelle di Gaeta e di Civitella del Tronto, l’estrema resistenza del millenario Regno delle Due Sicilie, dove i soldati meridionali pur sapendo della inutilità di ogni sforzo cercarono di difendere la propria Patria esprimendo fedeltà a Francesco II di Borbone. Una gloriosa pagina del passato volutamente cancellata dalla storiografia ufficiale come la stessa Real Cittadella, testimone inesorabile dei fatti, che ancora oggi versa nel totale abbandono. La manifestazione, nonostante il forte boicottaggio della stampa cittadina che ha ignorato totalmente e appositamente l’evento, ha avuto una buona riuscita con l’apprezzamento dei tanti partecipanti provenienti, oltre che da tutta la Sicilia, la Calabria e la Campania, anche dalla non certa vicina Buenos Aires.
Queste celebrazioni, che si svolgono annualmente da ormai ben 10 anni, sono state organizzate dall’Associazione Amici del Museo di Messina, dall’Associazione Culturale “Generale Fergola”, dalla Delegazione di Sicilia del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio e dalle Delegazioni di Messina dell’Istituto Italiano dei Castelli, del Comitato Due Sicilie [oggi Comitato Storico Siciliano, aderente alla rete delle Associazioni delle Due Sicilie ndr] (Marco Grassi - Addetto stampa della manifestazione)

Il Comitato Storico Siciliano a Messina

Continua il percorso di sviluppo dell'Associazione che nel giro di un anno è riuscita ad essere presente ed a collaborare a tutte le manifestazioni più importanti della cultura del ricordo duosiciliano.
Sono stato alla Cittadella per la prima volta ed ho incontrato delle persone splendide che hanno davvero a cuore la nostra Patria e tutto ciò che la rappresenta; degli amici con cui intraprendere assolutamente un percorso comune di riscoperta e divulgazione della storia del Regno delle Due Sicilie.
Un ringraziamento particolare va ad Armando Donato Mozer, rappresentante messinese del Comitato Storico Siciliano e membro dello staff organizzativo della Cittadella ; Salvatore Serio inventore della decennale commemorazione; Giuseppe Daidone rappresentate del Comitato Storico Siciliano di Giarre-Riposto(CT), senza dimenticare l'instancabile Cav. Gianni Salemi, gli amici Placido Altimarida Catania, Marco Grassi da Messina, Franz Riccobono e Porcaro da Reggio.


Davide Cristaldi

Fonte: Comitato Storico Siciliano

 

X° Commemorazione Real Cittadella di Messina (Gazzetta del Sud)
 

 114 visitatori online
Tot. visite contenuti : 568626

 

Le Associazioni della Rete:

 

Istituto di Ricerca Storica delle Due Sicilie

 

Comitato Storico Siciliano

 

Associazione Legittimista Trono ed Altare

 

Comitato Storico della Lombardia


E’ vietata la riproduzione non autorizzata anche parziale dei testi, nonché la diffusione delle notizie e delle foto riportate, ai sensi della Direttiva 2001/29/CE recepita in Italia con D.lgs del 9 aprile 2003 n. 68